Il #POG secondo gli studenti del 3°F

pubblicato in: Home, Mi Oriento... In aula | 0

Il Pog (Progetto Orientamento Giovani) rappresenta, ormai da quattro anni, per gli studenti delle classi terze del nostro Liceo, una grande oppurtunità per riflettere, con il supporto di esperti e attraverso video, slide e attività dinamiche, su tematiche fondamentali per l’orientamento nella vita di ognuno.

Nonostante alcune attività possano essere sembrate eccessivamente infantili, il progetto è risultato utile e formativo agli studenti che, riflettendo sui limiti, le maschere e i desideri sono riusciti a comprendere meglio se stessi e i compagni.

È un’esperienza che ha aiutato i ragazzi, i quali durante l’adolescenza si vergognano di parlare con i loro genitori, ad aprirsi in piena libertà con persone disponibili ad ascoltarli e a consigliarli.
Gli alunni sono inoltre riusciti a riconoscere i propri talenti e a meditare su quanto questi siano fondamentali per le scelte future.
Gli argomenti trattati in aula sono stati ribaditi da Nicola Brunialti, grafico, pubblicitario e scrittore che, mettendo a disposizione la sua testimonianza, ha invitato, i ragazzi a seguire sempre i propri desideri e talenti: anche se tutto il mondo è contro di noi, se quello in cui crediamo ci rende veramente felici, allora è l’unica strada che vale la pena seguire.

Alice Olmetti