POG: il percorso finisce con una nuova esperienza

pubblicato in: Mi Oriento... In aula | 0

Oggi sabato 27 gennaio si è conclusa la terza edizione del POG. La giornata è stata caratterizzata da attività di gruppo, ma soprattutto, dall’importante testimonianza di Andrea Pucci, disegnatore di scenografie per cartoni animati, che per mezzo delle sue esperienze di vita e professionali ha lasciato una prova tangibile di quanto sia importante inseguire i propri desideri. Nell’incontro Andrea ci ha anche descritto quali sono stati i suoi imprevisti e come, attraverso la sua determinazione e l’aiuto della famiglia, li ha risolti.

Al termine di queste tre giornate, dense e piene di stimoli, gli studenti hanno ricevuto consigli e stimoli nuovi e molto apprezzati. In un clima di serenità i ragazzi sono stati impegnati in profonde riflessioni sui propri limiti, talenti, bisogni e desideri.

Certamente un’attività diversa da quelle che solitamente si svolgono a scuola, che ha divertito ed emozionato, che non ha lasciato indifferenti.

 

Samuele Siano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *